BENESSERECURIOSITA'

Ecco perchè bisogna immergere le dita dei piedi nel collutorio. Provalo anche tu!

Chi di voi non conosce il collutorio Listerine, in moltissimi lo utilizzano e sanno benissimo a cosa serve, resterete sorpresi dopo aver letto questo articolo. Il collutorio Listerine infatti non viene  utilizzato dopo aver spazzolato i denti, per mantenere l’alito fresco e i denti sani. Listerine ha altre importanti funzioni: fungicida e deodorante dei piedi. Originariamente, quando venne formulato, nel 1879,  veniva usato come antisettico chirurgico.  Solo nel 1970 è stato messo sul commercio come collutorio, dopo essere stato usato per svariati tipi di cose.  Qui sotto vi indichiamo in quali altri modi  è possibile utilizzare Listerine. Ecco alcuni consigli per utilizzi alternativi del tanto amato Listerine: 1- Se vi capita di non avere il deodorante in casa, nessun problema, prendete un batuffolo di cotone e imbevetelo di Listerine tamponate  sotto le ascelle, vi rilascerà una freschissima sensazione di fresco e profumo di menta.

2- Se si è purtroppo vittima di un fungo vicino alle unghie dei piedi è possibile fare un pediluvio con acqua e Listerine. Lasciare i piedi in ammollo per circa 30 minuti. Nel caso in cui il problema dovesse persistere aggiungere un po’ di aceto bianco. 3- Listerine può essere utilizzato anche per disinfettare e deodorare il water sporco, ovviamente il rapporto prezzo\quantità da utilizzare è davvero sconveniente in quanto esistono prodotti appositi molto più economici, in caso di necessità però sapete cosa fare.4- Potrebbe sembrare un controsenso e un qualcosa di davvero strano, è possibile però utilizzare Listerine su punture di insetti fresche. Darà alla pelle un po’ di sollievo. Per utilizzarlo in questo modo sarà necessario bagnare un po’ di ovatta con pochissimo Listerine e picchiettare sulla puntura appena ricevuta.

5- Ottimo per la pulizia settimanale dello spazzolino. Per ripulire le setole dai batteri, bisogna immergere per alcuni minuti lo spazzolino dentro ad un bicchiere con un pò di Listerine  6- Gli ingredienti che si trovano in Listerine come l’eucalipto, l’alcool, e timo possono uccidere i batteri che causano l’acne. Basta tamponare alcune Listerine sulla zona interessata con un batuffolo di cotone pulito. Non usare troppo, e applicare una piccola quantità, se avete la pelle sensibile. 7- Avvolgete i capelli dentro un asciugamano dopo aver bagnato i capelli con il collutorio, tempo un quarto d’ora e procedete con lo shampoo abituale. questa operazione servirà a combattere alcuni funghi presenti sul cuoio capelluto e per combattere la forfora. 8- Listerine è anche amico dei vostri amici pelosi: può essere usato come un trattamento contro le pulci.

9- Avete la micosi alle unghia? Nessun problema. Prendete una bacinella, versateci dentro del collutorio, a sufficienza da poter coprire la base dei piedi fino a coprire le unghia, lasciate in ammollo per 30 minuti, Listerine, è efficace contro la micosi delle unghia.  Per i vostri cani, che hanno pulci sul pelo, potete utilizzare questo prodotto senza incorrere in sostanze chimiche e nocive. Sempre meglio farsi consigliare dal veterinario ma in caso di emergenza potete utilizzarlo tranquillamente. Ecco cosa si può fare con un semplice collutorio. Tanti utilizzi, risoluzione di problemi e risparmio.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!
Close
Close